La salsa all’aglio

La salsa all’aglio è un condimento che può essere usato sulla carne, sul pesce ed anche associato a piatti di pasta come l’aglio, olio e peperoncino. E se pensate che vi puzzerà troppo il fiato, state tranqulli, perché questa caratteristica sarà opportunamente stemperata.

  • 2 teste di aglio (o più secondo quante ve ne servano)
  • 250 centilitri di latte fresco
  • q.b. sale
  1. Prendiamo una testa d’aglio, togliamo la sottile buccia esterna ed estraiamo gli spicchi. Poi togliamo loro la camicia, li apriamo tutti a metà e togliamo uno per uno l’anima verde interna indigesta. Ovviamente il tipo di aglio determinerà anche la “forza” della salsa: l’aglio di Nubia è laziale ed è tra i più forti in assoluto, e potete usare quello. Io userò invece quello normale.

  2. Per togliere tutte le camice insieme da tutti gli spicchi, metteteli in un barattolo e sbatacchiateli qualche secondo. In genere funziona e si fa in pochi secondi, ma non è detto. In caso contrario usate un coltellino per asportare la buccia esterna.

Come fare la crema all’aglio

  1. In un pentolino, mettiamo le diverse metà e le copriamo con il latte lasciando un dito circa tra la superfice e gli spicchi.

  2. Portiamo il latte ad ebollizione e lo facciamo stare qualche secondo. Io uso il latte perché la uso nella cacio e pepe con la ricotta romana ed il pecorino romano e mi serve armonizzata a questo piatto, ma potete usare l’acqua ed avrete un sapore leggermente più,,, di aglio.

  3. Mettiamo il tutto in frigo e facciamo riposare per almeno 8 ore.

  4. Ripetiamo l’intero procedimento per tre volte, cambiando ogni volta il latte. Ovviamente il latte è un robustissimo antibiotico e fa benissimo. Quindi non si butta.

  5. Infine con un minipimer frulliamo gli spicchi d’aglio versando l’olio a filo, fino a farla diventare una crema della consistenza voluta.

Ovviamente questa è solo la versione base di questa ricetta. La versione spagnola della salsa all’aglio (aioli) non è altro che una maionese in cui tra gli ingredienti va aggiunto l’aglio. Altre versioni includono l’uso di altre spezie come coriandolo e prezzemolo. Si tratta di una salsa molto versatile che può essere usata per carne, pesce, per arricchire la pasta aglio, olio e peperoncino, o per metterla nel ripieno dei paccheri. Ovviamente non esagerate. Serve ad aromatizzare e vi sconsiglio di usarla come unico condimento dei vostri piatti.

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi