Categoria

Dolci

L’ingrediente più usato dai romani è la frutta secca come le noci per esempio nel pangiallo e nei mostaccioli. Ma questo non ha impedito l’affermazione di altri dolci come il maritozzo ed i bignè di San Giuseppe.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More