Vai al contenuto

La crema di broccoli romani

La crema di broccoli romani è un altro modo molto saporito e veloce per gustare questo ortaggio invernale. Come ogni piatto romano prevede l’uso di una certa dose di piccante. Quindi cipolle, pecorino romano, peperoncino se volete e se è stagione o pepe.

E’ molto meno verde e più chiara della crema fatta con broccoli siciliani il cui verde è molto più scuro. Se proprio volete potete darci un tocco di coreografia aggiungendoci una goccia di colorante alimentare.

Al centro un tuorlo d’uovo cotto pochi secondi e poi messo al nel piatto.

Crema di broccoli romani

La ricetta della crema di broccoli romani, e' facile e veloce da preparare, a patto di avere a disposizione il brodo vegetale. Fondamentale farci cuocere i broccoli perché la crema non perda sapore.

Piatto Secondi piatti
Cucina Romana

Ingredienti

  • 400 grammi broccoli 2 piccoli o un capoccione
  • q.b. sale
  • mezza cipolla rossa
  • mezzo litro di brodo vegetale

Istruzioni

  1. La ricetta per preparare il brodo vegetale la trovate cliccando sul link.

    Brodo vegetale
  2. Cominciate a pulire i broccoli. Togliete il cespo, dividete il broccolo in cime e tagliate le estremità dei gambi più grandi che sono troppo dure.

    broccolo romano diviso in cime
  3. In una pentola versate mezzo litro di brodo vegetale, fatelo bollire e metteteci i broccoli dentro qualche minuto.

  4. La cipolla, la sciacquate. Eliminate la buccia esterna e la mettete in una padella a fuoco basso ad insaporire l'olio.

    Cipolla sotto l'acqua
  5. L'aglio lo trattate come volete secondo quanto lo volete sentire. Io lo schiaccio in camicia e lo metto nella padella con la cipolla e l'eventuale peperoncino.

    Soffritto aglio e peperoncino
  6. Tirate fuori con una schiumarola i broccoli dal brodo, e metteteli nel frullatore insieme all'olio ed a mezzo bicchiere di brodo vegetale; altrimenti non potete riuscire a frullarli perché si attaccheranno al bordo.

    broccoli e brodo vegetale
  7. Se a questo punto la crema dovrà, come è probabile, essere troppo liquida, aggiungete nel frullatore mezza patata lessa e frullate ancora. Funzionerà come addensante naturale.

    Patata lessa
  8. Ovviamente il tuorlo d'uovo potete trattarlo come volete. Per esempio metterlo in una ciotola separato e scaldarlo a bagnomaria per ottenere il risultato della foto.

    Per impiattamento, mettete prima la crema e poi ci adagiate il tuorlo sopra. Se non è troppo liquida si terrà benissimo.

    Tuorli di uovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Su questo sito usiamo tools che conservano cookie sul vostro supporto per permetterne una miglior fruzione da parte vostra. Avete comunque il diritto di disabilitare questa funzione