Go Back
Panino alla carbonara
Stampa

Panino alla carbonara

Il panino alla carbonara è fatto con ingredienti tipici romani, uova, guanciale e pecorino romano. Ho aggiunto qualcosa che con il cacio sta benissimo: le pere. Vediamo passo passo come fare.
Portata Secondi piatti
Cucina Romana
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 1 persona
Calorie 400kcal
Chef Vincenzo Serino

Ingredienti

  • 1 ciabatta
  • 50 grammi pecorino romano grattugiato
  • 3 fettine guanciale sottili perchè devono diventare croccanti
  • 2 tuorli uovo
  • q.b. pepe a vostro gusto
  • 1 pera
  • q.b.. sale affumicato danese, sta bene con le uova

Istruzioni

  • Prendete con l'aiuto della schiumarola il tuorli delle uova e metteteli in una scodella. 
    Tuorli di uovo

Come fare il panino alla carbonara

  • In una padella antiaderente, rigorosamente di ferro, fate soffriggere a fuoco molto basso le fettine di guanciale, in modo che rilascino il grasso liquido. Dovranno scolorirsi e diventare trasparenti.
    Poi spegnete il fuoco e mettete il grasso che è uscito nella scodella con i tuorli ed il pecorino.
    Guanciale in padella di ferro
  • Aspettate che l'acqua bolla. Poi prendete un cucchiaino e versate un poco di acqua bollente nella stessa scodella.  Amalgamate fino ad ottenere la consistenza della crema; dovrà avere una consistenza superiore a quella che usereste per la carbonara, in quanto dovrà essere spalmabile sul pane. Vale ovviamente il solito trucco: se è troppo liquida aggiungete un poco di pecorino, se è troppo solida aggiungete un poco di acqua.
    Crema uovo e pecorino per panino alla carbonara
  • E ora il tocco personale che prende spunto dal proverbio: "al contadino non far sapere, quanto è buono il cacio con le pere".
    Dividete la pera in quattro spicchi, sbucciateli e tagliateli a fettine. Lo fate solo all'ultimo perché la pera si ossida e diventa scura se resta all'aria aperta troppo tempo.
    Aggiungete quindi le fettine di pera sul pane.
  • Ora spalmate la crema carbonara sul pane. poi mettete un paio di fettine di pera sul panino, poi qualche fettina di guanciale croccante; poi fate un altro strato; crema di pecorino, pere ed ancora guanciale.
    Infine chiudete il panino, se volete tagliatelo a metà come me, e buon appetito.
    Panino alla carbonara diviso in 2