Seppie con piselli in umido

 

Seppie con piselli
Stampa

Seppie con piselli in umido

Come l'ossobuco alla romana l'ingrediente romano che caratterizza le seppie sono i piselli. Come aggiunta personale il guanciale contrasta il morbido. Vediamo come farle.
Portata Secondi piatti
Cucina Romana
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 300kcal
Cost 7€

Ingredienti

  • 500 grammi di seppie
  • 300 grammi di brodo vegetale
  • mezza fetta di guanciale
  • mezzo bicchiere di vino
  • mezzo peperoncino fresco o in polvere
  • q.b. sale
  • q.b. prezzemolo
  • 400 grammi di piselli
  • 1 cipolla dorata

Istruzioni

  • Per prima cosa prepariamo il brodo vegetale.
    Brodo vegetale
  • Le seppie, come anche tutti i pesci, vanno comprate e consumate fresche di giornata quindi, in genere, martedì e venerdì. Puliamo le seppie come vi ho consigliato di fare nell'articolo linkato. Poi i tentacoli li dividiamo se troppo grandi, mentre la testa la tagliamo in senso latitudinale per fare tanti anelli.
    Seppia tagliata ad anelli
  • Tagliamo una fetta di guanciale a fettine abbastanza sottili e le mettiamo a spurgare in una padella di ferro o comunque antiaderente. Dovranno spurgare il grasso, esattamente come avviene per la carbonara. Quando ha spurgato aggiungiamo un paio di cucchiai di vino bianco ed alziamo il fuoco sotto fino a che sarà abbrustolito ma ovviamente non bruciato
    Guanciale in padella di ferro

Prepariamo il soffritto

  • Togliamo la buccia esterna della cipolla. Apriamola in 2 e togliamo l'anima verde indigesta. Poi pratichiamo 3-4 tagli orizzontali ed altrettanti verticali e la riduciamo a cubetti. Altrettanto facciamo con sedano e carote.
    Soffritto

Come fare la seppia in umido con piselli

  • In una casseruola padella mettiamo il grasso del guanciale ed il soffritto ed accendiamo il fuoco basso sotto. Deve stare abbastanza da fare imbiondire la cipolla. Poi anche qui sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco. Poi aggiungete le seppie.
    Seppie sul fuoco
  • E' il momento di iniziare a mettere un mestolo o due di brodo vegetale ed il pomodoro se avete deciso di metterlo; a passata ma anche a pezzettoni. Quando si asciuga ne mettete altro. Deve stare sul fuoco un minimo di 20 minuti ed un massimo di 30 secondo la grandezza delle seppie.
    Brodo vegetale
  • Quando mancano 5-6 minuti alla fine della cottura, aggiungete anche i piselli. Se avete comprato i pisellini primavera sono tenerissimi e potete anche metterli crudi (ovviamente scongelati) Quando il brodo si sarà assorbito aggiungete un poco di guanciale croccante ma non esagerate con l'olio perché altrimenti nasconde il sapore delicato delle seppie, impiattate e servite a tavola.
    Seppie e piselli sul fuoco

Note

Come calorie delle seppie con piselli ho indicato 300 per la presenza del guanciale e del suo grasso. Se lo togliete le tagliate in modo consistente intorno ai 220-250Kcal.

Lascia un commento

Valutazione ricetta




Su questo sito usiamo tools che conservano cookie sul vostro supporto per permetterne una miglior fruzione da parte vostra. Avete comunque il diritto di disabilitare questa funzione