Pasta aglio, olio e peperoncino con alici

Spaghetti aglio, olio e peperoncino con alici

 

Pasta aglio, olio e peperoncino con alici
-->

E' una variante molto gustosa della pasta aglio olio e peperoncino descritta sopra. Le acciughe sono un pesce azzurro molto sano e nutriente molto presente sui litorali laziali e pescato in modo eco-sostenibile. In più è anche economico. Cosa volere di più da un alimento?

Course Main Course
Cuisine Romana
Prep Time 15 minuti
Cook Time 10 minuti
Servings 4 persone
Calories 300 kcal

Ingredients

  • 16 alici o filetti d'alice
  • q.b. sale
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. aglio
  • 400 grammi di spaghetti
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. peperoncino

Instructions

  1. La prima cosa da fare è preparare le acciughe. Non è necessario qui avere la certezza matematica della loro abbattitura, perché passeranno sul fuoco ben più del minuto necessario per uccidere l'anisakis. Quindi, comprate (di martedì mi raccomando perché in genere è il martedì che arriva il pesce) 10 alici belle fresche.

  2. Praticate un'incisione sulla intorno alla coda dell'alice. Poi, aiutandovi con un coltello, aprite l'alice in due. Iniziando dalla coda infine tirate via la lisca alzandola dalla carne. La testa verrà via da sé insieme alle viscere. Se qualche residuo dovesse rimanere ovviamente asportatela.

  3. I filetti d'acciuga così ottenuti sminuzzateli con il coltello secondo la grandezza che più vi aggrada. Io li ho lasciati leggermente grandi. Ma voi potete comodamente passarli al minipimer con un poco di olio.

  4. Adesso l'aglio. Come al solito avete due alternative.

    A) toglietegli la camicia, apritelo a metà con un coltellino. Asportate l'anima verde interna indigesta. Infine in un minipimer mettete l'aglio insieme ad un paio di cucchiai di olio ed all'alice. Il tutto vi consentirà di ricavare una saporitissima crema.

    Aglio in camicia

Come fare la pasta aglio, olio e peperoncino con alici

  1. Mettete l'acqua sul fuoco e quando bolle salatela a vostro gusto.

    Acqua della pasta che bolle
  2. Nel frattempo che l'acqua bolle mettete la crema di aglio ed alici in una padella a riscaldare a fuoco moderato.

  3. Mettete un mestolino di acqua dalla pentola della pasta, nella padella con la crema, altrimenti vi si brucia tutto. Se si asciuga troppo vi toccherà metterne un altro.

    Crema aglio olio e prezzemolo
  4. Controllate la pasta con il forchettone. Quando mancheranno un paio di minuti perché sia cotta al dente, la scolate CONSERVANDO L'ACQUA DI COTTURA. Poi la versate nella padella con la crema riscaldata. Come prima, se la pasta si asciuga troppo ci mettete un altro mestolo di acqua di cottura; ve l'ho fatta conservare apposta. Togliete l'aglio se non l'avete messo nella crema di olio ed alici. Ed aggiungete invece il prezzemolo se vi piace. A me no, quindi non l'ho messo.

  5. Adesso, se volete potete mettere il prezzemolo tritato sulla pasta.

  6. Finite la mantecatura. Poi impiattate e servite a tavola.

    Pasta aglio, olio e peperoncino con alici

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.