Pasta cacio e pepe con le cozze
Pasta

Pasta cacio e pepe con le cozze

Pasta cacio e pepe con le cozze.

Come ben sappiamo, le cozze con il pepe stanno benissimo. Non si poteva quindi non abbinarle alle ricette tipiche romane che del pepe fanno largo uso; in questo caso la pasta cacio e pepe. E' un piatto ovviamente estivo perché la stagione delle cozze va da maggio ad ottobre.

Piatto Main Course
Cucina Romana
Tempo di preparazione 20 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 360
Calorie x 100 gr. 350 kcal
Chef Vincenzo Serino

Ingredienti

  • 360 grammi di spaghetti o spaghettoni romani
  • 300 grammi pecorino romano
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero

Prepariamo gli ingredienti

  1. Pulite le cozze come vi ho detto di fare nell'articolo.  Poi apritele in uno dei due modi consigliati ed infine estraete il mollusco.

    Cozze

Prepariamo la pasta cacio e pepe con le cozze.

  1. Mettete l'acqua della pasta a bollire sul fuoco. Quando bolle la salate pochissimo e buttate la pasta. Le cozze ed il pecorino sono alimenti molto salati di loro, e se ce ne mettete la solita quantità la pasta risulterà immangiabile.

    Acqua della pasta che bolle
  2. E' il momento del pepe. Mettete un poco di pepe nella padella a fuoco molto basso, a tostare per fargli liberare tutti i suoi aromi. Poi aggiungete un filo d'olio extravergine che qui è necessario per le cozze.

    Padella con pepe
  3. Aggiungete le cozze nella padella, alzate leggermente il fuoco e fatele cuocere un paio di minuti.

    Cozze aperte
  4. Quando mancheranno 5 minuti alla fine della cottura (gli spaghettoni toscani e la pasta grossa cuociono 15 minuti, gli spaghetti 9, ma voi guardate sulla busta), mettete un mestolino in poco più della metà del pecorino a vostra disposizione. Se la crema fosse troppo liquida aggiungete pecorino, se fosse troppo solida, aggiungete acqua di cottura.

    Crema di pecorino romano e pepe
  5. Quando mancheranno un paio di minuti alla fine della cottura, scolate la pasta, conservando l'acqua. Poi mettetela nella padella con il pepe e le cozze a terminare l'operazione, aggiungendo acqua di cottura.

  6. Quando sarà cotta, mettete la pasta con tutti i suoi aromi in una pastiera con il pecorino e mantecate il tutto a fuoco spento.

  7. Infine impiattate e servite a tavola con pecorino e pepe che gli ospiti potranno dosare a loro piacimento.

    Pasta cacio e pepe con le cozze

Vincenzo Serino

Vincenzo Serino
Laugher0111@gmail.com

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *