Crema al mascarpone per il tiramisu

La crema al mascarpone è adatta a frutta, torte e biscotti, oltre che come ripieno. Ma contiene molte calorie, quindi andateci piano.

crema al mascarpone
Stampa

Crema al mascarpone

per fare il tirami su, ma anche per fare buoni. Una crema classica e semplice usata soprattutto per finger-food dolci, ma anche per riempire torte e crostate e farcire pan di Spagna.
Portata Aperitivo
Cucina Mondiale
Preparazione 15 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 455kcal
Cost 5€

Ingredienti

  • 500 grammi di mascarpone
  • 80 grammi di zucchero semolato
  • 4 uova
  • q.b. frutti rossi e di bosco a decorare
  • mezza bacca di vaniglia

Istruzioni

  • Separiamo i tuorli dagli albumi. Li travasiamo nei gusci oppure usiamo la schiumarola. Altrimenti potremmo usare la tecnica che Montersino fa vedere nella crema pasticcera.
    Tuorli d'uovo
  • Adesso, poiché dovremo consumare la crema a crudo, pastorizziamo sia i tuorli sia gli albumi, come spiego nell'articolo. In poche parole porto la temperatura di acqua e zucchero a 121 gradi (fondamentale il termometro da cucina, non esistono altri modi per verificare la temperatura), divido il composto a metà. Metto gli albumi nella planetaria con metà zucchero e li monto fino ad ottenere un composto spumoso. E poi ripeto l'operazione con i tuorli. Faccio l'operazione separatamente per ottenere un volume maggiore della crema.
    Pastorizziamo le uova
  • Tanto nei tuorli quanto negli albumi posso mettere i semi di mezza bacca di vaniglia. Incidete la bacca di vaniglia per le sua lunghezza e con l'aiuto di un coltellino prelevate i semini e li mettete metà nei tuorli. Potete anche aggiungere aromatizzanti a scelta.
    Vaniglia
  • Mentre tuorli ed albumi si montano, esattamente come si faceva per il pan di Spagna, ammorbidiamo il mascarpone, analogamente come si faceva per la pasta sfoglia per il burro o la margarina.
    Uniamo il mascarpone ai tuorli montati. E massaggiamo con la marisa fino ad ottenere una crema fluida.
    Tuorli e mascarpone
  • Poi uniamo pure gli albumi. Mescoliamo anche qui fino ad ottenere la fluidità. Se dovesse presentare alcuni grumi, ci diamo una passata di minipimer come si fa per la crema pasticcera.
    Albumi con tuorli e mascarpone
  • Infine servite a tavola accompagnandola con fragole o marmellate di frutti di bosco.
    crema al mascarpone

Lascia un commento

Valutazione ricetta




Su questo sito usiamo tools che conservano cookie sul vostro supporto per permetterne una miglior fruzione da parte vostra. Avete comunque il diritto di disabilitare questa funzione